10 maggio 2013

Serial post

Dawson's creek
“Cerca di fare errori. Fanne molti, perché non c'è modo migliore di imparare e di crescere, d'accordo? Vorrei che tu stessi tanto tempo vicina all'oceano, perché l'oceano ti fa sognare, e io voglio assolutamente che tu, mia figlia, sia una sognatrice. Dio. Non ho mai creduto in Dio. In effetti, ho speso un sacco di tempo ed energia cercando di provare che non esiste. Ma spero che tu sia capace di credere in Dio, perché ho capito, tesoro, che non importa se Dio esiste o no. La cosa importante è che tu creda in qualcosa, perché ti assicuro che ciò ti farà dormire sicura la notte, e io desidero che tu ti senta sempre sicura. E poi c'è l'amore. Voglio che tu ami profondamente. E quando avrai trovato la persona giusta, ovunque la trovi e chiunque tu scelga, non fuggire via. Non dovrai andare a caccia del tuo amore. Sii paziente, e arriverà da te, credimi ... quando meno te lo aspetterai”
Sorpresa! Oggi inauguro una piccola rubrica sulle serie tv.

Vi voglio parlare di Dawson's creek che mi ha tenuta attaccata allo schermo fino all' ultimo episodio quando ero più piccola. Ricordo che non aspettavo altro che la sua messa in onda successivo, conquistata dai continui tira e molla dei protagonisti, dalle loro paranoie sull' amore e l' amicizia, dalla loro continua ricerca di “se stessi” ma soprattutto da Pacey (Joshua Jackson, che continuo ad amare ancora in Fringe).

Ora ironizzare sulla completa inettitudine del protagonista è del tutto scontato per non parlare delle capacità espressive dell' attore, io lo ricorderò sempre così:

 
Chi ha seguito la serie sicuramente rammenta gli irritanti, prolissi, martellanti, petulanti bla bla di Joey, massimo esponente del genere “gatta morta”: lei che zitta zitta alla fine dei giochi si è “girata” tutti i ragazzi della serie, compreso Jack (sì esatto quello gay!).

Oggettivamente però bisogna riconoscere che a differenza di altre serie tv di quel periodo, quì per la prima volta troviamo una minima ricerca stilistica e continui riferimenti cinematografici: ricordo tra tutti il rimando a The blair witch project attraverso l' episodio Escape from witch island oppure la storia di Tamara (la professoressa) e Pacey (studente) ovvio richiamo a il laureato.



Sarà che ha fatto parte della mia adolescenza o che alla fin fine resto sempre la solita romantica (con più ironia e disillusione rispetto a prima), ma per me questa serie tv merita e la ricorderò sempre con affetto.

17 commenti:

  1. oh anche io non mi perdevo un episodio..joey a dire il vero era un pò fastidiosa, sapeva sempre tutto lei!:D e pacey, beh era anche il mio preferito, lo adoravo ^^
    ps:ti va di seguirci su GFC? io ho appena messo il follw, ti aspetto da me se ne hai piacere:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti seguo volentieri perchè il tuo blog mi piace :)

      Elimina
  2. Lo guardavo sempre anche io!!Ahahah la faccia di Dawson è il top!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì,dovevo assolutamente condividerla anche con voi sul blog!

      Elimina
  3. quanto ho amato questo telefilm!!! *____*
    E ovviamente Pacey era il mio preferito, mi piaceva tantissimo con Andy! <3
    Peccato l'abbiano fatto finire alla velocità della luce con quell'assurdo episodio-salto-in-avanti...
    p.s. per la faccia di Dawson, guarda qui XD http://www.jamesvandermemes.com/post/2579152178/10-year-anniversary-crying-edition

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah oddio grazie non potevo perdere una perla come questa!

      Elimina
  4. Ti ho scoperta da poco e già mi conquisti con Dawson!
    Ha segnato la mia adolescenza ovviamente, e con Fringe l'amore per Pacey è tornato in gran spolvero :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che in fringe è anche migliorato!

      Elimina
  5. Io lo guardavo sempre (: Reb, xoxo.

    * Sul mio blog ho appena pubblicato un post
    dedicato alla mia casa, fammi sapere cosa ne pensi:
    http://www.toprebel.com/2013/05/home-sweet-home.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era imperdibile l' appuntamento con questa serie un pò per tutte :)

      Elimina
  6. mi è piaciuta tanto che ho acquistato tutta la serie in dvd e me la sono rivista da capo :D

    FASHION SINNER
    FACEBOOK FANPAGE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho paura a riguardare le puntate, credo che il mio sarcasmo smonterebbe ogni singola battuta. Preferisco quindi che rimanga solo un ricordo dell' adolescenza.

      Elimina
  7. Lo guardavo sempre!! Quanto tempo è passato... :)
    Buon fine settimana!
    Ti aspetto sul mio blog se ti va! ;)
    Veronica

    RedMUSTARD Fashion Blog

    FOLLOW ME ON FACEBOOK

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi far pensare al tempo che è passato che mi prende leggermente male :)
      Buon fine settimana anche a te e grazie per la visita!

      Elimina
  8. Ahahahahahaha sto morendo dalle risate per quella prima immagine! Maledetto Dawson con le sue faccine così tremendamente espressive! Credo che la sua imitazione non cesserà mai d'esistere! :D
    Un abbraccio! Ti seguo!

    pensierinviaggioo.blogspot.it

    RispondiElimina
  9. anch'io lo seguivo...come nn farlo..
    se vuoi possiamo seguirci a vicenda..
    ti aspetto da me!!

    RispondiElimina