25 novembre 2013

Lovednews speciale Jennifer Lawrence

«Sono triste quando sono a dieta e mi piace il mio aspetto. Sono davvero stanca delle attrici che mangiano come uccellini. Preferisco guardare un po’ di rotondità piuttosto che uno spaventapasseri». 
È l'attrice più chiaccherata del momento e una delle più giovani ad aver vinto un Oscar ma Jennifer sembra essere determinata a dimostrare a tutti di essere molto determinata e di volersi costruire un futuro serio non solo in veste di attrice ma anche di produttrice. La Lawrence ha confessato di essersi interessata alla produzione solo dopo aver letto il romanzo di Jeannette Walls dal quale nascerà il film The Glass Castle. La trama ruota attorno alle vicende di una ragazza alle prese con una madre artista e un padre alcolizzato. Non è ancora stato deciso se la Lawrence apparirà nella pellicola oppure no, ma intanto sappiamo che la regia è stata affidata a Destin Cretton.
 
Come tutti saprete in questi giorni Jennifer sta promuovendo Hunger Games catching fire in giro per il mondo presenziando quindi a tutte le anteprime. Ma se in passato l'attrice è stata lodata per la sua bellezza e il gusto nel vestire durante questi ultimi red carpet le critiche sui suoi look non sono certo mancate. Lei però è una che sembra non avere molti peli sulla lingua, così ospite a Good morning America ha voluto precisare alcune cose e soprattutto criticare i media e colleghe che trovano normale giudicare duramente gli altri per poter risultare migliori «E’ così facile prendersi gioco degli altri, sembra che sia divertente. Non mi piace e soprattutto non mi piace come le donne si insultino tra loro, sono così cattive certe volte. Insomma, abbiamo delle responsabilità verso le nuovo generazioni, sono cose che i bambini guardano e imitano. Non mi piace che venga insegnato ai bambini che ci si può rivolgere così agli altri».


Mentre sono ancora fresche le notizie di red carpet e curiosità dal set di  Hunger Games catching fire i produttori pensano già al prossimo capitolo della saga. Leggendo lo script dell'adattamento del terzo libro degli Hunger Games la Lawrence ha raccontato a Hollywood Reporter di essere rimasta molto colpita e di essersi commossa soprattutto all'idea di stare separata a lungo da Josh Hutcherson «Josh Hutcherson sul set ha il dono di rendere tutto assolutamente meraviglioso». 
Le riprese de Il canto della rivolta sono in corso ad Atlanta, pellicola divisa in due parti le cui uscite sono previste per la prima parte dal 1 al 24 novembre 2014 e per la seconda parte dal 2 al 19 novembre 2015 ... quindi dobbiamo ancora aspettare un po' di tempo, ma niente ci vieta intanto di conoscere meglio questa giovane star. Ecco delle piccole curiosittà su di lei:
  • Si è diplomata con due anni di anticipo per potersi dedicare prima alla sua carriera cinematografica.
  • Ha fatto il provino per il ruolo di Bella di Twilight ma come tutti sappiamo a lei hanno preferito Kristen Stewart.
  • Per il suo ruolo in Winter's Bone ha imparato a tagliare la legna e scuoiare uno scoiattolo.
  • Si sente molto fortunata per il suo lavoro e odia sentire altri attori lamentarsi.
  • Non esclude un futuro nella regia.
Da oggi scrivo anche per ViviconStile. Se vi va potete leggere il mio articolo su Roma e La grande bellezza.

19 commenti:

  1. brava e determinata...mi piace :)
    baci

    RispondiElimina
  2. Lei è veramente bella, non c'è altro da dire! Ah si, che è anche molto brava! Un bacione!

    RispondiElimina
  3. non vedo cosa ci sia da criticarle, è perfetta :)

    RispondiElimina
  4. Io l'ho amata nel Lato positivo, e apprezzata anche nella piccola parte di 500 giorni insieme...devo vedere altri suoi film prima di avere un quadro più completo:) però mi piace..e brava Monica per la tua nuova collaborazione ;-)

    RispondiElimina
  5. E' splendida, come nella nuova campagna Dior :)

    xx
    Laura
    www.pursesandi.net

    RispondiElimina
  6. La trovo incantevole! Infatti sarà nel mio post di mercoledì (c'è empatia fra noi!)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora leggerò molto volentieri il tuo post ^_^

      Elimina
  7. Lei mi piace molto, bella e anche con carattere! L'unica cosa che non mi piace è il finale di Hunger games diviso in due parti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io odio queste cose, soprattutto perchè per vedere la seconda parte bisogna aspettare molto.

      Elimina
  8. Adoro questa donna!!
    Il tuo blog mi piace moltissimo, complimenti!!
    Veronica
    Se vuoi passa da me!
    VeronicaMapelliPhotography

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Veronica, torna da queste parti se ti va :)
      Passerò sicuramente

      Elimina
  9. Sapessi quante volte comincio la dieta. Ma mi piace troppo la cioccolata! Ti seguo.

    www.hungrycaramella.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah la cioccolata, croce e delizia! Dovrei evitarla ma proprio non riesco a farne a meno!
      Grazie di esserti aggiunta e benvenuta ^_^

      Elimina
  10. E' davvero adorabile. Speriamo solo che non si monti la testa, dato che a 23 anni ha già ottenuto buona parte di tutto quello che un'attrice vorrebbe ricevere in una carriera intera. Lo scopriremo sol vivendo... :)
    Intanto, se ti va, puoi leggere il pezzo che le ho dedicato. Uno dei miei ultimi 'amori cinefili' :
    http://solaris-film.blogspot.it/2013/03/vita-di-jen.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da quello che ho visto fin ora non mi sembra che possa correre questo rischio comunque mai dire mai.
      Vado subito a leggere!

      Elimina
  11. la ADORO, bellissima e bravissima

    RispondiElimina
  12. Bellissima e bravissima. Mi piace molto il suo modo di essere nerd nonostante sia una bellezza mozzafiato.
    All'anteprima di Roma sono riuscita a procurarmi il suo autografo. Se ti va, ti invito a leggere il mio post in merito:
    http://hovogliadicinema.blogspot.it/2013/11/hunger-games-catching-jennifers.html

    RispondiElimina