7 maggio 2013

Donne & storia

“Io so soltanto che quando infuria la tempesta, alcuni restano muti per il terrore, mentre altri spiegano le ali come aquile e si alzano in volo!” Elisabeth the golden age


Elisabeth the golden age è il secondo capitolo della vita leggendaria di Elisabetta I d' Inghilterra.
Il primo film è incentrato sulla vita sentimentale di una giovane Elisabetta e sulla sua sopravvivenza, mentre il secondo sul potere di questa regina e degli scontri che ha dovuto affrontare durante l' età d' oro. Il film non spicca certo per originalità ma l' ambientazione e i costumi coinvolgono lo spettatore oltre alla bravura di Cate Blanchett (Elisabeth) che riesce ad incantare e trascinare nei patemi emotivi e psicologici della regina.


Le donne che hanno segnato la storia sono molte. Donne che si sono battute per i loro principi o che hanno fatto scoperte fondamentali nel campo della medicina, dimostrando di non essere inferiori agli uomini; tra queste vorrei citare Maria Montessori (si interessa dei bambini cosiddetti "deficienti". Attraverso i suoi studi e ricerche sui meccanismi delle loro menti, intuisce che la pulsione all'apprendimento è insita in ogni individuo e che per esprimerla sono necessarie determinate condizioni), Rita Levi Montalcini (premio noble nel 1986 per aver saputo individuare alcune molecole nello sviluppo embrionale),Rosa Parks (un' attivista statunitense, simbolo del movimento per i diritti civili, famosa per aver rifiutato di cedere il posto su un autobus ad un bianco, dando così origine al boicottaggio degli autobus a Montgomery). 
Ma la lista sarebbe troppo lunga e questi sono solo i primi nomi che mi tornano in mente, probabilmente perchè mi hanno colpita più di altre. E a voi, quale donna importante della storia vi ha colpito di più?

12 commenti:

  1. Bellissimo film Elizabeth,forse poco sanguinolento ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se paragonato a quello che hai proposto tu, sì :)

      Elimina
  2. Ho visto il primo film e sono rimasta affascinata soprattutto dai costumi e dalle location!
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Personalmente ho preferito il secondo, aveva tempi meno lenti.
      Grazie per aver commentato :)

      Elimina
  3. Devo ancora vedere il secondo, il primo era molto bello!

    New post on my blog:
    http://couturetrend.blogspot.it/2013/05/kenza-zouiten.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti è piaciuto il primo, il secondo sicuramente non ti deluderà :)

      Elimina
  4. Grazie per essere passata da me, ti seguo tu gfc, bloglovin e fb, se ti va ricambia :)
    Ps: adoro Elisabeth, trovo che riesca a trascinare lo spettatore perfettamente nell'epoca del tempo, bellissimo!

    Nelslicious

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì beh non potevano scegliere attrice migliore per questa parte :)

      Elimina
  5. La storia della monarchia inglese mi ha sempre affascinata, dal liceo, forse perchè l'ho studiata e ho potuto analizzare le psicologie dei vari componenti di questa bizzarra famigliona! :D Cate Blanchett la trovo meravigliosa. Bella, elegante, così...eterea! In questo film rispecchia fortemente il carattere di Elisabetta I ..mi sembra paradossale che un tempo, molto tempo fa, lontano da tutta questa civiltà e democrazia, che in teoria abbiamo conquistato, esistevano donne al potere, con il supremo potere, e che oggi invece in molte parti del mondo, ma anche in Italia, la donna è considerata ancora "non all'altezza" , un essere inferiore! Ma come....in un'epoca con così poca civiltà la donna era a capo di un impero...e oggi nemmeno siamo considerate capaci di esprimere idee sociali o politiche?! E' davvero assurdo.....

    mystrawberrynose.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso che essere d' accordo con te su tutto!

      Elimina
  6. Bellissimo post.Sono queste le donne che ci rendono orgogliose di appartenere all'affascinante genere femminile.
    Ho visto decine di volte sia Elisabeth che The Golden Age, fin da piccola, quando ho visto il primo film al cinema ho deciso che quella sarebbe stata la donna che avrei voluto essere.

    Ancora complimenti.

    Un bacio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è vero donne così ci rendono orgogliose.
      Grazie per i complimenti sei gentilissima :)

      Elimina