19 giugno 2013

Annie Leibovitz – quando cinema e fotografia si uniscono

Julianne Moore - La sirenetta

Con il post di oggi vorrei parlarvi di Annie Leibovitz, una fotografa statunitense che si occupa principalmente di reportage e foto di moda. Inizia la sua carriera grazie a delle foto scattate nel 1970 durante una manifestazione contro la guerra pubblicate in seguito nella rivista Rolling stone, giornale che le affida un incarico che la porta a fare il suo primo scatto a John Lennon. Il suo scatto più famoso con Lennon però lo fa dieci anni dopo in occasione dell' uscita del disco double fantasy, parlo della famosa foto che ritrae in un abbraccio John nudo e Yoko vestita.
Tra il 1981 e il 1984 realizza due dei suoi scatti più importanti: il primo con Meryl Steep nel quale l' attrice si trasforma in un mimo e il secondo con Whoopi Goldberg immersa in una vasca da bagno piena di latte, un' opera visivamente molto particolare. Altrettanto famoso e chiaccherato è lo scatto che ha realizzato nel 1991 in cui ritrae Demi Moore nuda e incinta per la copertina di Vanity Fair, scatto che ha incoraggiato in seguito molte altre attrici a farsi ritrarre nude in gravidanza.

 
La creatività di questa donna è infinita, tanto che nel 2003 per un servizio a tema Alice nel paese delle meraviglie chiede a stilisti del calibro di John Galliano e Tom Ford di realizzare degli abiti in tema e di partecipare in prima persona agli scatti. Da qui partono una serie di collaborazioni si potrebbe dire a tema Disney e rivisitazioni di film famosi nei quali ritrae vari attori e attrici che recitano la parte dei protagonisti delle storie più amate di tutti i tempi. Il progetto Disney Parks intitolato Let the memories begin appunto ha come obiettivo quello di promuovere una serie di parchi divertimento Disney: per il Mago di Oz, la parte di Dorothy è affidata a Keira Knightley mentre per il servizio su Maria Antonietta viene scelta Kirsten Dunst (tra gli scatti che preferisco maggiormente) altri sono gli Scarlett Johanson che interpreta Cenerentola, Jessica Biel nei panni di Pocahontas, Penelope Cruz in quelli di Bella de La bella e la bestia, Julianne Moore in quelli della Sirenetta, Jack Black, Will Ferrell e Jason Segel nei panni dei tre fantasmi della Haunted Mansion.
La Leibovitz è una donna e professionista capace di raccontare l' eternità attraverso un' immagine, grazie al suo sguardo lascia alla storia frammenti di amore, guerra, passione e cinema. Il progetto Disney Parks lo trovo un modo perfetto per unire due arti che mi stanno particolarmente a cuore, il cinema e la fotografia appunto e per tornare bambina almeno per un pò.

Kirsten Dunst - Marie Antoinette
Penelope Cruz - La bella e la bestia
Scarlett Johansson - Cenerentola
Jack Black, Will Ferrell e Jason Segel - haunted mansion

14 commenti:

  1. Che peccato che non hai messo la foto con la Dunst (poi lei nei panni di Maria Antonietta, è una delle mie attrici preferite che in più fu l'Antonietta per la Coppola, andrò a cercare gli scatti), davvero un bell'articolo, mi piace tantissimo il tuo modo di unire il cinema ad altre arti in modo coinvolgente e variegato, mi è piaciuto molto anche il tuo articolo sulle coppie del cinema e del piccolo schermo. complimenti per il tuo blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà la foto con la Dunst l' ho messa ma non capisco come mai non si vede nel post, cercherò una soluzione perchè secondo me i suoi scatti sono i più belli. Comunque sia grazie per i complimenti, sapere che quello che faccio è apprezzato mi stimola a cercare di fare sempre meglio ;)

      Elimina
  2. Le avevo viste tempo fa questa serie di foto, anche se non tutte (mi mancava quella della haunted mansion e la bella e la bestia), mi ricordo Biancaneve-Rachel Weisz, Principe Azzurro-Devid Beckam e Jasmine-Jennifer Lopez e Alice-Beyonce. E' un progetto veramente bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì anche secondo me, lei ha una mente geniale e quindi non poteva che produrre delle opere bellissime

      Elimina
  3. Grande artista! Quando ci sono le idee c'è vera arte!

    RispondiElimina
  4. molte le avevo viste...favolose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì hanno fatto il giro del web anche se alcune sono rimaste nell' ombra rispetto ad altre, un vero peccato perchè le trovo tutte bellissime ;)

      Elimina
  5. La leibovitz è un genio, un'artista..mi fa sempre sognare con i suoi scatti. Hai fatto benissimo a dedicarle un post :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando c è vero talento e passione non possono che nascere delle bellissime cose

      Elimina
  6. è una vera artista!!!!!! Quello scatto di Demi Moore mi è sempre piaciuto!
    Ti aspetto da me se ti va...
    Nameless Fashion Blog
    Nameless Fashion Blog Facebook page

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece a quello con la Moore preferisco John e Yoko ;)
      Passo volentieri!

      Elimina
  7. Amo AnnieLeibovitz: quello scatto a tema Marie Antoinette è tra i miei preferiti!

    RispondiElimina